Guided Biofilm Therapy: potenzialità di un protocollo. Focus biofilm, focus paziente

SPONSOR FORUM: Oral Care

Silvia A. Masiero

Il protocollo GBT, acronimo di Guided Biofilm Therapy, rappresenta una evoluzione nell’ambito delle scelte nella tipologia di strumentazione nelle fasi sia della terapia non chirurgica sia di controllo delle patologie perimplantari che durante la terapia parodontale di supporto. 
L’utilizzo delle polveri in sede sopra e sottogengivale si integra nell’ambito del miglioramento delle performance operative alla poltrona: mini invasività ed efficienza delle prestazioni: verrà valutato l’impatto di questo protocollo e delle sue potenzialità nel controllo mini invasivo del biofilm parodontopatogeno e come scelta che contribuisce al miglioramento della compliance del paziente.

Altri video da SPONSOR FORUM: Oral Care

Ausilio farmacologico nel controllo dell’infezione parodontale e periimplantare

Fabio Currarino

La Salute Orale nella Donna del XXI Secolo

Filippo Graziani

Controllo del biofilm: un nuovo approccio biologico di prevenzione orale

Matteo Basso

Presidi farmacologici ad uso topico nella terapia della patologia parodontale con riferimento alla nuova classificazione

Silvio Luigi Taschieri

Dove e come collocare i chemioterapici nella terapia chirurgica e non

Andrea Pilloni