L’evidenza scientifica e l’esperienza clinica del Parodontologo e del Protesista

Corso di Aggiornamento SIdP - ottobre 2018

Alberto Fonzar e Massimo Fuzzi

  • Quando è indicato finalizzare il trattamento protesico dopo terapia chirurgica?
  • Quando e come è necessario modificare i tessuti gengivali in protesi?
  • Come il parodontologo vorrebbe la protesi?
  • Come si mantiene la salute dento-parodontale?
  • È possibile incrementare lo spessore e spostare coronalmente i tessuti molli mediante la preparazione protesica?
  • Come il protesista vorrebbe il parodonto?
  • Il tipo e la profondità di preparazione possono influenzare la salute parodontale?
  • Timing operativo per ottenere stabilità tra margini cervicali e tessuti parodontali
  • I profili di emergenza protesici con i nuovi materiali influiscono sulla stabilità del contorno gengivale?

Altri video da Corso di Aggiornamento SIdP - ottobre 2018

Inizio del percorso: conoscere il paziente - Gli elementi chiave del piano di trattamento perio-restaurativo

Alessandro Agnini

Le lesioni cervicali - Salute parodontale e terapia conservativa

Mario Alessio Allegri

La terapia di supporto personalizzata in funzione del tipo di restauro

Chiara Camorali

Inizio del percorso: conoscere il paziente - Gli elementi chiave del piano di trattamento perio-restaurativo (parte prima)

Guido Fichera

Inizio del percorso: conoscere il paziente - Gli elementi chiave del piano di trattamento perio-restaurativo (parte seconda)

Guido Fichera

Le lesioni interprossimali - Salute parodontale e terapia conservativa

Carlo Ghezzi

Il ruolo dell’Igienista Dentale nel trattamento chirurgico-conservativo delle lesioni cariose

Carlo Ghezzi

Il ruolo dell’Igienista Dentale nel trattamento combinato chirurgico-restaurativo delle lesioni cervicali non cariose

Matteo Marzadori

Le lesioni interprossimali - Salute parodontale e terapia conservativa

Gaetano Paolone

L’influenza dell’anatomia dento-parodontale sulle strategie dell’Igienista Dentale nel paziente sottoposto a terapia restaurativa

Giano Ricci

Inizio del percorso: conoscere il paziente - Gli elementi chiave del piano di trattamento perio-restaurativo

Giano Ricci

L’influenza delle dimensioni e della localizzazione delle carie nella sequenza operativa dell’Igienista Dentale in terapia causale

Mascia Ronconi

Guarigione e maturazione dei tessuti post intervento chirurgico di allungamento di corona clinica per lesioni non cariose: timing operativo

Germana Uliana