Il fattore tempo nel trattamento delle zone posteriori:come procedere quando il dente è ancora presente

Leaders’ Forum SIdP - AIOP

Giulio Rasperini

Verranno analizzate le opzioni terapeutiche e i conseguenti processi decisionali che si offrono al clinico quando è necessario togliere un molare per ragioni parodontali.

Verrà considerato quali sono le indicazioni parodontali all’estrazione del dente pluri-radicolato compromesso. Quando è indicato inserire un impianto immediato in questi casi, quali sono i rischi di questa procedura. Verrà anche visto quando è invece indicato preservare l’alveolo con un innesto per poi posizionare l’impianto in un secondo tempo.

Varie opzioni terapeutiche come la gestione dei provvisori, saranno discusse.

Altri video da Leaders’ Forum SIdP - AIOP

Il fattore tempo nel trattamento di arcate complete:come gestire il paziente con dentatura terminale

Leonello Biscaro

Il fattore tempo nel trattamento di arcate complete:come procedere nel paziente con necessità di ricostruzione dei tessuti molli e/o duri

Mario Roccuzzo

Il fattore tempo nel trattamento di arcate complete:come procedere nel paziente edentulo con cresta guarita e tessuti molli e duri adeguati

Giacomo Fabbri

Il fattore tempo nel trattamento delle zone posteriori: premessa -ruolo della protesi fissa e/o rimovibile nella gestione del paziente con edentulia posteriore

Massimo Fuzzi

Il fattore tempo nel trattamento delle zone posteriori:come procedere quando il dente è mancante e i volumi ossei e i tessuti molli sono adeguati

Alessandro Agnini

Il fattore tempo nel trattamento delle zone posteriori: come procedere quando è necessario ricostruire i tessuti molli e/o duri

Maurizio Silvestri 

Il fattore tempo nel trattamento della zona estetica:premessa. quali sono le alternative alla terapia implantoprotesica in zona estetica

Gracis Stefano Cortellini Pierpaolo

Il fattore tempo nel trattamento della zona estetica:come procedere quando il dente è ancora presente

Leonardo Trombelli

Corso di aggiornamento - il mio approccio alla sostituzione implantoprotesica del dente compromesso

Ronald Jung